L’Università di Palermo ha istituito un master di II livello in Progettazione Integrata per lo Sviluppo urbano sostenibile, con lo scopo di formare figure professionali (tecnici e manager) altamente qualificati, capaci di progettare e gestire iniziative per lo sviluppo urbano sostenibile.

La quota d’iscrizione è di cinquemila euro. La sede del master sarà presso la Facoltà di Ingegneria. Le iscrizioni dovranno pervenire entro le ore 13 del 30 gennaio 2013. Il master avrà una durata di un anno accademico, pari a 1500 ore e 60 Cfu.

L’iter formativo permetterà d’inserire nel mercato del lavoro dei professionisti in grado di accostare le loro competenze tecnico- scientifiche alla sensibilità che serve per la rigenerazione e il rilancio delle aree urbane.

Il lavoro da svolgere dovrà consistere in una riqualificazione delle zone degradate, nel rinvigorire aree sottoposte a disagio economico, la costituzione di progetti tecnologici e ambientali e per la mobilità sostenibile.

Quattro i moduli in cui è suddiviso il programma:

  • Progetto urbano come processo di pianificazione strategica.
  • Urban design.
  • Finanziamento e management del progetto urbano.
  • Smart city planning.

Gli allievi, al termine del primo semestre, dovranno partecipare ad un project work di 200 ore pari a 8 crediti formativi universitari, al fianco di docenti del master. In seguito è previsto uno stage assistito da un tutor, pari a 12 Cfu e della durata di 400 ore. Lo stage si svolgerà presso soggetti privati e pubblici.

Qui il bando d’iscrizione al master.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.