Approvati dal Senato Accademico, nella seduta dello scorso 11 gennaio, gli ordinamenti didattici e i 25 corsi di Tirocinio Formativo Attivo per l’A.A. 2011/2012. La delibera dell’organo di governo dell’Università di Palermo elenca, per ciascuna classe di abilitazione, il piano di studio completo (Denominazione degli insegnamenti, SSD di appartenenza, CFU e numero di ore). Il piano riporta anche le ore di tirocinio che saranno svolte nelle scuole accreditate dall’Ufficio Scolastico Regionale.

«Il piano di studi di ciascun TFA – precisa il pro-rettore vicario Vito Ferro – prevede insegnamenti singoli, con un minimo di 3 Crediti Formativi Universitari, pari a 24 ore di lezione frontali, e in qualche caso sono previsti corsi integrati costituiti da più moduli di almeno 24 ore di insegnamento».

Lo svolgimento del TFA per la formazione degli insegnanti della Scuola secondaria di primo e secondo grado dovrà articolarsi in:

  • Insegnamenti di Scienze dell’Educazione;
  • Un tirocinio diretto e indiretto di 475 ore pari a 19 crediti formativi da svolgere presso le istituzioni scolastiche sotto la guida di Tutor in collaborazione con docenti universitari;
  • Insegnamenti di didattiche disciplinari di laboratorio;
  • Laboratori pedagogico – didattici;
  • Stesura, da parte del tirocinante, di una relazione sul lavoro svolto.

Le scuole avranno tempo per candidarsi come sede dell’attività di tirocinio fino al 26 gennaio 2013.

Per ulteriori informazioni leggete questo documento.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.