Connaturata alla globalizzazione della ricerca e strettamente connessa al problema della crisi incalzante, la fuga dei cervelli è un fenomeno sempre in aumento e per questo da scongiurare.

Così, ha pensato bene il ministro Francesco Profumo di riportare in Italia i giovani “fuggitivi” attraverso la firma di un Decreto Ministeriale.

Avrà luogo, infatti, un esodo al contrario per 24 giovani studiosi impegnati in un Paese straniero. Il progetto di reclutamento, intitolato a Rita Levi Montalcini, la scienziata recentemente scomparsa, è rivolto a chi abbia conseguito il dottorato da non più di sei anni e che si trova all’estero per via di un’attività di didattica o di ricerca da almeno 36 mesi.

Per 24 studenti italiani e stranieri sono previsti contratti a tempo determinato della durata di tre anni e senza possibilità di rinnovo.

Conclusa l’attività lavorativa, il ricercatore potrà ascendere al ruolo di professore associato, qualora sia in possesso dell’abilitazione scientifica e il suo lavoro sia stato considerato positivo.

Un comitato composto dal presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane e da quattro studiosi di alta qualificazione scientifica nominati dal ministro Profumo si occuperanno di selezionare i progetti di ricerca. Le domande valutate positivamente saranno ordinate secondo una lista di priorità. Il Comitato proporrà, poi, al Ministero quali finanziare in base ai fondi disponibili.

Spetterà poi al Miur mettersi in contatto con le varie università, sulla base dell’ordine di preferenza dei selezionati.

Condizione necessaria per partecipare è quella di non aver ricoperto posizioni presso enti o università italiane nel corso dei tre anni nel Paese straniero e aver completato il Dottorato di Ricerca entro il 31 ottobre 2009.

Le domande dovranno essere presentante per via telematica, attraverso il sito web Miur – Cineca, entro e non oltre 30 giorni dalla data di pubblicazione del Decreto Ministeriale sulla Gazzetta Ufficiale.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.