Ha preso il via il procedimento per la designazione da parte del Senato Accademico dei componenti del Consiglio di Amministrazione per il triennio 2013/2016 con l’obiettivo di nominare, tra professori e ricercatori di ruolo presso l’Ateneo, quattro docenti a tempo pieno.

L’istanza di candidatura va presentata al Senato Accademico e corredata dal curriculum professionale e da ogni altro titolo ritenuto utile per la valutazione.

Coloro che richiedono di partecipare devono essere in possesso di una comprovata competenza in ambito gestionale o di un’esperienza di elevato livello e di una qualificazione elevata in campo scientifico e/o culturale.

Non possono partecipare professori e ricercatori collocati in aspettativa obbligatoria, che non abbiano esercitato il regime di tempo pieno da almeno un anno e che non possano assicurare un numero di anni di servizio come minimo uguali alla durata del mandato prima di essere collocati a riposo.

Sono motivo d’incompatibilità con la carica l’appartenenza a altre cariche accademiche o l’essere membri di altri Organi, a eccezione del Consiglio di Dipartimento, della carica di Rettore, del Senato Accademico, del Consiglio di Amministrazione, del Nucleo di valutazione o del Collegio dei Revisori di altra Università; ruoli o funzioni inerenti alla programmazione, al finanziamento e alla valutazione delle attività universitarie presso il Miur e in seno all’Anvur e incarichi di natura politica.

Per candidarsi bisogna presentarsi personalmente nel corso della riunione del corpo elettorale indetta per mercoledì 20 febbraio dalle 10 alle 12 presso il Rettorato dell’Ateneo o far pervenire le istanze di presentazione al Rettore entro e non oltre le 17 di martedì 19 febbraio.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.