Si svolgeranno martedì 5 marzo dalle 8:30 alle 16 le elezioni dei rappresentanti dei professori e dei ricercatori del Senato Accademico per il 2013/2016. Indette dal rettore Roberto Lagalla, le votazioni prevedono l’elezione di due professori ordinari, cinque professori associati e cinque ricercatori.

L’elenco con i nominativi degli aventi diritto sarà pubblicato sul sito dell’Ateneo. Chiunque volesse richiedere delle rettifiche o delle integrazioni potrà farlo entro le ore 12 del giorno della pubblicazione.

Spetterà ai professori e ricercatori di ruolo l’elettorato attivo e passivo. Potranno essere nominati tutti coloro che sono in pieno regime lavorativo da almeno un anno, ma non potranno essere nominati coloro che non potranno assicurare un numero di anni di servizio della stessa durata del mandato in questione.

Risulteranno incompatibili con la carica di componente del Senato Accademico coloro che rivestono altre cariche accademiche o fanno parte di altri Organi, salvo che del Consiglio di Dipartimento, coloro che ricoprono cariche politiche, i componenti del Senato Accademico, del Consiglio di Amministrazione, del Collegio dei Revisori o del Nucleo di valutazione di altre Università, nonché il rettore. Saranno esclusi anche tutti coloro che svolgono funzioni che riguardano finanziamento, valutazione e programmazione presso il Miur o l’Anvur.

Per candidarsi occorrerà presentarsi personalmente mercoledì 20 febbraio dalle ore 10 alle 12 durante la riunione del corpo elettorale nel Rettorato dell’Ateneo. Sarà possibile anche far pervenire le domande al rettore entro e non oltre le 17 del 19 febbraio.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.