Oggi e domani la Caritas Diocesana di Agrigento in collaborazione con la Fondazione Mondoaltro, l’Ufficio Scolastico dell’Arcidiocesi di Agrigento, l’Università degli Studi di Palermo, il Polo Didattico della Provincia di Agrigento, e l’Associazione Assistenti Sociali Senza Frontiere organizza Al di là del Mare, due-giorni di eventi dedicati alla cooperazione transfrontaliera Italia-Tunisia.

Agli eventi parteciperanno, tra gli altri, Abderrazak Sayadi docente di studio comparato dei fatti religiosi e delle civiltà all’Università la Manouba di Tunisi, membro del Gric (Groupe de recherches islamo-chrétien) ed autore di pubblicazioni sulle frontiere tra Islam e Cristianesimo e di Jawad Alamat, Direttore Nazionale delle Pontificie Opere Missionarie (POM) in Tunisia e direttore delle scuole cristiane in Tunisia.

Due gli incontri previsti: oggi si terrà un seminario presso il Polo Didattico della Provincia di Agrigento dove si analizzerà il contributo dei giovani alla Rivoluzione dei gelsomini e quello della Chiesa Cattolica in Tunisia al quale parteciperanno gli studenti dei corsi di laurea in Servizio Sociale e gli insegnanti di religione cattolica.

Mentre sabato 23 febbraio presso la Sala Conferenze Chiesa di San Gregorio di Agrigento si terrà la prima edizione del Forum MeET: Mediterraneo/Europa/Transnazionalismi che vedrà la partecipazione delle Ong siciliane e delle Caritas dell’Isola per approfondire i temi della cooperazione transfrontaliera e progettare interventi futuri congiunti.

Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.