Patrocinato dall’Università degli Studi di Palermo, dalla Provincia Regionale di Palermo, dal Ministero della Pubblica Istruzione e dal Banco di Sicilia – Unicredit Group, parte oggi il primo master formativo Genitori e figli-Istruzioni per l’uso, promosso dall’Associazione genitori e figli.

Il master consta di quattro incontri indirizzati a docenti, genitori, alle famiglie, sui temi dell’educazione, delle regole, dell’uso delle nuove tecnologie, con una particolare attenzione ai temi delle scelte di vita, del futuro lavorativo dei figli e della loro autonomia dalla famiglia.

Il primo appuntamento sarà alle 17:30 al Teatro Jolly (via Domenico Costantino 54) e avrà come protagonista lo psichiatra e psicologo Paolo Crepet, conoscitore delle problematiche genitori-figli e dell’universo giovanile, che parlerà de “La sfida educativa”.

Interverranno Vincenzo Favara, presidente dell’Associazione genitori e figli, e il presidente della Provincia di Palermo, Giovanni Avanti.

I successivi appuntamenti avverrano il 15 marzo, nel Centro educativo ignaziano, con la psicologa e psicoterapeuta Rosanna Schiralli sul tema Le regole che fanno bene al cervello dei nostri figli; il 5 aprile, con il medico psicoterapeuta Alberto Pellai, che parlerà di Sessualità ed educazione sentimentale ai tempi di Facebook; il 10 maggio, con il priore della comunità monastica di Bose Enzo Bianchi, sul tema Il romanzo della famiglia: passioni e ragioni del vivere insieme.

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.