Ci sono notizie che sembrano troppo assurde per essere vere, perfette per far parte della prossima sceneggiatura di American Pie. Come quella che giunge dall’Olanda, precisamente dalla Wagenigen University.

Un docente, infatti, è stato beccato mentre navigava sui siti pornografici durante una pausa della sua lezione di chimica. Non perché uno studente ha sbirciato accidentalmente sul suo computer ma perché il professore si è dimenticato di scollegarlo dal proiettore.

Quindi, morale della favola hot, tutti coloro che erano in aula hanno visto ed ascoltato ciò che il docente stava guardando con voluttà. E perfino fotografato.

Conseguenza della figuraccia è stata la richiesta delle dimissioni per il professore di origine belga, perché – come si sa – ciò che succede all’interno di un’aula universitaria nel giro di poco tempo lo sa tutto il pianeta… Ed a nulla serviranno le dichiarazioni di stima dei suoi studenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.