Omosessualità, mutilazioni genitali femminili, Primavera araba. Sono questi alcuni dei temi del ciclo di seminari Controtabù: Diritti umani e alterità nel Grande Medio Oriente, che prenderà il via il 13 marzo alle 14 e si concluderà il 17 aprile.

L’intero ciclo si svolgerà alle 14 presso l’Aula Consiglio della Facoltà di Scienze Politiche.

Tema della prima giornata Come viene vissuta oggi l’omosessualità nei Paesi musulmani. Prenderanno parte all’incontro Cirus Rinaldi, professore aggregato di Sociologia giuridica, della devianza e del mutamento sociale; il dott. Boysan Yakar, Pier Cesare Notaro, MOI (Musulmani Omosessuali in Italia) LGBTi; Liliana Maniscalco e Ignazio Morici, Responsabili delle Relazioni Esterne e della Comunicazione di Amnesty International in Sicilia – Gruppo Italia 233 Palermo.

Fgm (Female Genital Mutilation) sarà il tema di cui si discuterà il 21 marzo. Interverranno Gian Piero Minnella, presidente associazione Synapses – Facoltà di Medicina; Adham Darawsha, medico; Daniela Conte, Vice Responsabile Regionale di Amnesty International in Sicilia – Gruppo 233 Palermo e il dott. Ficano, Responsabile ambulatorio ginecologico per le donne migranti.

Sulla Shari’a, la legge islamica si svolgerà il terzo incontro, il 3 aprile. Presenti Nomen Beji, mediatore culturale e dottore di ricerca in storia medievale; Giuseppe Provenza, Coordinamento nazionale Europa Orientale della Sezione Italiana di Amnesty International – Gruppo 243 Palermo; Maria Amalia De Luca, Ricercatrice di lingua e traduzione araba.

In occasione dell’ultima giornata, che si svolgerà il 17 aprile, verrà affrontato l’importante tema della Privamera araba. Interverranno Tommaso Baris, ricercatore di Storia contemporanea; Paola Caridi, giornalista; Nomen Beji, mediatore culturale e dottore di ricerca in storia medievale; Liliana Manisalco, Responsabile delle Relazioni Esterne e della Comunicazione di Amnesty International in Sicilia – Gruppo Italia 233 Palermo

Per iscriversi al ciclo di seminari basta cliccare questo link.

Agli studenti di Scienze Politiche saranno conferiti 2 Cfu.

3 Risposte

  1. Simona Rabboni

    Vi ringraziamo per l’articolo, felicissimi che sia stato pubblicato sul blog younipa, ci sarebbe un “piccolo errore” sul secondo dei seminari. Si parlerà di “mutilazioni genitali femminili” , non mutilazioni genetiche. Sicura che si sia trattato di un errore di battitura vi ringrazio nella speranza di una correzione.

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.