Sensibilizzare e informare i giovani sulle opportunità offerte dalle istituzioni per inserirsi nel mercato dell’impresa-lavoro.

Questo l’obiettivo del progetto biennale DEF – Dentro l’impresa, fuori dal disagio, promosso dalla presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e dalla Fondazione Crui.

Protagonisti dell’evento che si terrà il 20 marzo dalle 9 alle 17 presso i locali del Consorzio Arca – Viale delle Scienze, edificio 16, il Centro di Orientamento e Tutorato dell’Università degli Studi di Palermo e Arca (Consorzio per le Applicazione della Ricerca e la Creazione di Aziende innovative).

Le attività constano di due fasi:

  • Step 1 Torre 40: un box dove si trovano 4 Pc. È necessario entrare con il proprio ID DEF e compilare le quattro schede orientative di 10 domande che vengono proposte. Si possono anche compilare una alla volta. Ogni scheda, infatti, dà la possibilità di accedere a un Angolo (vedi step 2), di cui affronta il tema corrispondente. Una volta compilato, è possibile accedere allo step 2.
  • Step 2 Fabbrica dell’Impresa: un angolo dove entrare in contatto con le opportunità imprenditoriali del proprio territorio. Creatività: un angolo in cui un esperto aiuterà a capire come stimolare la creatività e rimuovere ciò che la ostacola. Counseling: un angolo in cui un esperto aiuterà a individuare la tua soluzione per uscire da situazioni di disagio e migliorare il proprio stile di vita. Orientamento: un angolo dove incontrare esperti di bilancio di competenze, orientamento al lavoro, all’auto-impiego.

Completate le quattro schede e dopo aver interagito con i professionisti di almeno tre angoli si può, poi, partecipare all’estrazione di un tablet Windows di ultima generazione.

Possono partecipare alle attività un massimo di 250 studenti dell’Università di Palermo.

Per prendere parte al progetto è obbligatorio iscriversi tramite questo sito.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.