Al via il concorso per l’attribuzione del Premio di Laurea in memoria di Francesco Agostaro, sul fondo del lascito dell’eredità della professoressa Angela Giacalone.

Bandito dall’Università degli Studi di Palermo, per l’anno accademico 2011/12, il concorso prevede un premio pari a 8000 euro al lordo degli oneri di legge.

Il vincitore potrà svolgere attività di ricerca presso i laboratori del settore scientifico disciplinare Ing-Inf/05 Sistemi di elaborazione delle informazioni, del dipartimento di Ingegneria Chimica, Gestionale, Informatica e Meccanica, su tematiche di ricerca nel settore delle discipline di Ingegneria Informatica, con riferimento soprattutto all’Intelligenza ambientale.

Possono partecipare tutti coloro che alla data di emissione del bando abbiano conseguito la laura magistrale/specialistica in Ingegneria Informatica presso l’Università di Palermo. La Commissione giudicatrice assegnerà il premio sulla base del voto di Laurea.

Per ulteriori informazioni su termini e modalità di presentazione della domanda, leggere il bando presente in questo link.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.