Prenderà il via il 17 aprile un percorso articolato in quattro seminari sul tema Orientarsi verso lo sviluppo, Teoria e Pratica dei nuovi paradigmi economici. Gli incontri si svolgeranno presso l’Aula magna Li Donni della Facoltà di Economia, dalle ore 9 alle 13.

Si aprirà con il Microcredito e sviluppo locale: la finanza etica leva per uno sviluppo dal basso, il primo seminario previsto per il 17 aprile. Parteciperanno Guglielmo Faldetta, economista Università Kore di Enna; Giuseppe Di Stefano, Banca Etica – Steni Di Piazza, Avolab, Laboratorio di Economia Civile e Daniela Di Marco, Famiglia Solidale.

Il secondo incontro si svolgerà il 23 aprile e vedrà la partecipazione di Fabrizio Piraino, giurista dell’Università di Palermo e Ugo Barresi, Soft Loans Territory Sicilia, Unicredit. Al centro della mattinata la Vulnerabilità sociale e povertà giovanile: l’opportunità del microcredito alle famiglie.

Sul tema di Legalità e sviluppo: nuove opportunità per l’imprenditorialità e la cooperazione sociale, verterà il seminario del 7 maggio, a cui prenderanno parte Umberto Di Maggio, sociologo, presidente Libera Sicilia, l’Associazione Addiopizzo, il Cesie Centro Studi ed Iniziative Europeo ed Engim.

Ultimo incontro il 15 maggio. Si parlerà di Reti solidali e sviluppo: lo sviluppo come costruzione sociale di una comunità. Il ciclo di seminari prevede il rilascio di 2 Cfu, per gli studenti iscritti ai corsi di studio Economia e Finanza (L 33), Sviluppo Economico e Cooperazione Internazionale (L-37) e Scienze Economiche e Finanziarie (LM-56), previa frequenza delle quattro giornate e il superamento di una prova finale.

Per partecipare è possibile iscriversi in questo link.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.