Novità considerevoli sul fronte tasse per tutti gli iscritti all’Università degli Studi di Palermo.

Il rettore dell’Ateneo, Roberto Lagalla, ha dato il via libera definitivo al rimborso delle tasse universitarie per gli studenti che conseguiranno la laurea entro fine luglio.

L’ok è arrivato col decreto attuativo siglato dal rettore.

Si tratta di una boccata d’ossigeno per chi ha saputo rispettare i tempi previsti nel proprio percorso di studi.

Ecco i criteri indispensabili, i modi e i tempi che gli studenti devono rispettare per ottenere l’agognato rimborso:

  • Tutti gli universitari che per l’anno accademico 2012/2013 prevedono di laurearsi entro il 31 luglio e che abbiano alle spalle al massimo un esame da sostenere entro la data del primo appello della sessione estiva, sono tenuti a pagare solo la prima rata delle tasse universitarie.
  • Per gli iscritti all’ateneo palermitano che, invece, avessero già sostenuto il pagamento dell’iscrizione in un’unica soluzione è prevista la restituzione dell’importo corrispondente alla seconda tranche purché la richiesta sia presentata in tempo. Gli studenti interessati devono presentare istanza con allegata pertinente documentazione, all’ufficio Tasse e Contributi della cittadella universitaria, entro e non oltre il 30 settembre, pena decadenza del beneficio.
  • Infine, nel caso in cui lo studente non dovesse riuscire a laurearsi entro fine luglio, come ipotizzato, dovrà pagare entro il 31 agosto la seconda rata della tassa con l’aggiunta di una mora.

 

3 Risposte

  1. Noemi

    Salve, una precisazione: io devo ancora pagare le tasse, posso allora benissimo andare a pagare solo la prima rata? (Considerando che sono in regola con tutti i punti sopra citati). Devo fare l’iscrizione normalmente sul portalestudenti o devo dichiarare che mi manca l’ultima materia?

    Rispondi
  2. maria

    salve vorrei un’informazione , sto per laurearmi, è previsto un rimborso tasse per gli anni fuori corso?

    Rispondi
  3. Licia

    Salve, ma di preciso cosa bisogna consegnare all’ufficio tasse e contributi per richiedere il rimborso della seconda rata delle tasse universitarie?? Cordiali saluti.

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.