Prenderà il via giovedì 9 maggio dall’Aula Magna della Facoltà di Giurisprudenza la 1ª Giornata della Legalità, organizzata dall’associazione Run Palermo.

L’evento si dividerà in due momenti.

Dalle 11 alle 14 si parlerà di mafia e politica. Sono previsti gli interventi di Antonio Scaglione, preside della Facoltà di Giurisprudenza, Salvatore Iacono, consigliere della Facoltà di Giurisprudenza, Vito Lo Monaco, presidente del Centro Studi Pio La Torre, l’onorevole Fausto Raciti e lo storico Giuseppe Carlo Marino. Modererà l’incontro Alessandro Contento, componente Run Palermo.

Sul tema Giornalismo e Antimafia si aprirà la seconda parte della giornata, che si svolgerà dalle 15.30 alle 18. Interverranno Antonio Scaglione, preside della Facoltà di Giurisprudenza, Domenico Catuara, coordinatore Run Giurisprudenza, Giuseppe Di Chiara, docente di diritto processuale penale, Corradino Mineo, senatore della Repubblica, Giovanni Pepi, codirettore responsabile Gds, Piergiorgio Morosini, gip del Tribunale di Palermo. Modererà Vito Lo Monaco.

È prevista, inoltre, un’esposizione a cura del fumettista Giuseppe Lo Bocchiaro.

La 1ª Giornata della Legalità si concluderà alle 19 con l’autobus – per chi lo vorrà – che condurrà a Cinisi per il concerto di Cisco, ex cantante dei Modena City Ramblers, in ricordo di Peppino Impastato. Il ritorno è previsto per le 24.

Per informazioni è possibile contattare i seguenti numeri:

  • Domenico Catuara 3296851805
  • Andrea Chiabra 3283680254
  • Mariangela Fricano 3290956504
  • Rachele Iachetta 3291847788
  • Luigi Scopelliti 3891527874

Per partecipare alla giornata è posibile registrarsi al seguente link.

Per gli studenti che prenderanno parte al doppio incontro è previsto il rilascio di 2 Cfu.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.