Entro le 12 di giovedì 23 maggio è possibile partecipare alla selezione di due componenti esterni per il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Palermo.

La domanda di partecipazione, con curriculum vitae allegato, va consegnata all’ufficio protocollo di Unipa o brevi manu (in piazza Marina 61) o inviandola a pec@cert.unipa.it.

Stando a quanto si legge sul decreto firmato dal rettore Roberto Lagalla, i candidati «non dovranno appartenere ai ruoli dell’Ateneo (o devono essere fuori ruolo da almeno tre anni) e uno dei due dovrà avere competenze riferibili all’area delle Scienze mediche, quella identificata come Cun 06. Secondo Statuto, il candidato con competenze mediche verrà designato dal Senato accademico a seguito della valutazione dei curricula; l’altro verrà designato dal rettore. Le designazioni espresse sono insindacabili».

Ricordiamo, infine, che il candidato, il cui mandato può essere rinnovato soltanto una volta, è nominabile solo se non ricopre alcun incarico di natura politica e se non persegue interessi economici e professionali in conflitto con l’Università.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.