In occasione della Summer School Differenze e identità plurali, l’Università di Palermo ospiterà Paolo Mannina, il docente vittima di una grave episodio di omofobia e di violazione dei suoi diritti in Eritrea, su cui abbiamo scritto qui.

Organizzata dai Dipartimenti di Scienze Umanistiche, di Scienze Giuridiche e di Studi Culturali-Beni Culturali e dall’Associazione “Sicilia Queer”, questa edizione della Summer School, dedicata alle Gender & Queer Theories e progettata da Giovanni Lo Monaco e Giuseppe Burgio, avrà come tema Fluttuazioni queer di genere e sessualità.

Vi prenderanno parte studiosi italiani e stranieri in una sei giorni di intense attività che si affiancheranno alla programmazione del Sicilia Film Queer filmfest

Dal 31 maggio al 6 giugno Palermo diverrà capitale internazionale del cinema Queer e laboratorio aperto sugli studi di genere, nonché luogo di rivendicazione e di difesa dei diritti individuali.

Per iscriversi e per ulteriori informazioni consultare il sito del Sicilia Queer filmfest.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.