«Nel regno onnipervasivo della merce, qualcosa di gratuito risulta immediatamente antagonistico. Gratuito significa che non ha prezzo. Che non è merce, ma dono. In movimento».

Questo lo slogan degli studenti che dal 19 aprile occupano l’ex Hotel Patria, struttura di proprietà dell’Ersu e ormai da tempo in disuso.

Prende il via, infatti, la campagna Dono Mobile, iniziativa promossa dagli studenti dell’Università degli Studi di Palermo per allestire lo studentato universitario augostetito Hpo.

Inaugurato lo scorso 18 maggio, l’ex Hotel Patria ha visto il 28 maggio l’apertura alla città di nuove sale studio, veri spazi di cultura aperti a tutti gli universitari.

Ma gli studenti non si fermano qui e sono alla ricerca di mobili dismessi da impiegare nei locali di via Alloro. Materassi, reti, mobili, cucine: chiunque voglia dare il proprio contributo può farlo contattando i numeri 333 71 76 750 e 320 41 12 756 o collegandosi all’evento su Facebook.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.