Sbarca in Sicilia il Premio Gaetano Marzotto che coinvolge i nuovi talenti e le migliori idee imprenditoriali. Le idee proposte dovranno essere originali e innovative ma dovranno soprattutto essere attuabili e profittevoli.

La presentazione del premio, che prevede un montepremi di 800 mila euro, si svolgerà oggi alle ore 11:00 presso la sede di Confindustria Sicilia (via A. Volta, 44). Giunta già alla terza edizione, l’iniziativa ha carattere nazionale e vedrà la presenza di quattro giurie d’eccezione, composte da imprenditori, ricercatori, giornalisti ed esperti di innovazione.

Nato da una collaborazione tra l’Università degli Studi di Palermo, l’Associazione Gaetano Marzotto e Confindustria Sicilia, il progetto si sviluppa sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e del Dipartimento della Gioventù, del ministero dello Sviluppo Economico, dell’Agenzia per la diffusione delle tecnologie per l’innovazione, di CNA – Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa, della CRUI – Conferenza dei Rettori delle Università Italiane e di Unioncamere.

A moderare la giornata Salvatore La Rosa, ordinario di Statistica Aziendale e Controllo della Qualità nell’Ateneo palermitano e attualmente docente all’Università Kore di Enna, nonché vicepresidente dell’AICQ Sicilia.

Parteciperanno al convegno il direttore generale di Confindustria Sicilia Giovanni Catalano; il presidente Giovani Imprenditori Palermo Luigi Rizzolo; il direttore generale Fondazione CUOA Giuseppe Caldiera; il presidente Associazione nazionale Consorzi Universitari Gustavo Dejak; il presidente del Consorzio Arca Palermo Umberto La Commare; il presidente dell’Unione cristiana imprenditori e dirigenti Palermo Massimo Maniscalco; il presidente dell’Associazione Progetto Marzotto Matteo Marzotto e il direttore del Dipartimento di Scienze economiche aziendali e statistiche dell’Università di Palermo Antonio Purpura.

Per partecipare basta collegarsi al sito del Premio, presentare la propria idea nella sezione “Partecipa” entro e non oltre il 30 giugno.

La premiazione avverrà il prossimo 23 novembre.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.