Donne, politica e istituzioni: percorsi formativi per la promozione delle pari opportunità nei centri decisionali della politica. Questo il nome di uno percorso formativo volto a favorire l’accesso delle donne alle assemblee politiche ed alle cariche elettive.

Su iniziativa del Dipartimento per le Pari Opportunità, l’Università degli studi di Palermo mette a disposizione 80 posti per tutti coloro che vogliono prendere parte agli incontri.

Requisiti richiesti un Diploma di scuola media superiore, ma saranno preferiti gli studenti universitari, che potranno occupare 65 degli 80 posti disponibili.

Chiunque voglia partecipare dovrà redigere le domande in carta libera secondo il modulo allegato nel bando, disponibile anche presso la segreteria del corso (Dipartimento di Scienze Giuridiche, della Società edello Sport, P.zza Bologni, 8–90134) e consegnarle a mano o inviarle con mezzo posta raccomandata a.r., presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, della Società e dello Sport, P.zza Bologni, 8-901342 Palermo.

Sarà possibile, inoltre, inoltrare le domande tramite mail all’indirizzo di posta elettronica rosario.castiglione@unipa.it entro il 28 giugno alle ore 13.00. Ogni richiesta di partecipazione dovrà contenere una dichiarazione attestante il possesso del titolo prescritto e la relativa votazione, la fotocopia di un valido documento di identità e, per gli studenti universitari, il piano di studi aggiornato. È di 40 il numero minimo di domande previste per l’attivazione del corso.

Data prevista per l’inizio del corso martedì 10 settembre. La conclusione è stabilita per il 19 dicembre. Il corso durerà 90 ore formative, durante le quali sono previste anche prove in itinere e finali. Ai partecipanti che abbiano preso parte almeno all’80% degli incontri verrà rilasciato un attestato di frequenza. Per maggiori informazioni e per conoscere il programma del corso collegarsi al seguente bando.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.