Un caldo abbraccio per ogni “mi piace”. Non è una metafora romantica per intendere i Mi piace su Facebook ma quello che accade indossando il piumino inventato da Melissa Chow, una studentessa del Massachusetts Institute of Technology.

Lo scopo? Rendere meno freddi i rapporti sentimentali a distanza.

«L’idea ci è venuta chiacchierando tra amici sulle difficoltà dei rapporti a distanza e le limitazioni delle interfaccia come Skype che permettono di comunicare in video chat», ha dichiarato la ragazza che è riuscita a rendere gli abbracci meno virtuali.

Sacche d’aria dentro il piumino si gonfiano per abbracciare chi lo indossa quando un “mi piace” è ricevuto sul cellulare. Per sgonfiarlo, invece, basta ricambiare l’abbraccio e un sensore è in grado d’interpretare il codice e intervenire di conseguenza.

Facebook, infine, ha di recente rivelato che dai suoi esordi il suo miliardo di membri ha mandato oltre mille miliardi di Mi piace sul sito di social network.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.