Il contributo scientifico Performance of the Shape of Partial Discharge Signal Wireless Probes, realizzato da un gruppo di ricercatori dell’Università di Palermo, formato da Rosario Miceli, Pietro Romano e Fabio Viola, condotto in collaborazione con Alfredo Contin dell’Università di Trieste, è stato premiato con il Best Paper Award in occasione della Award Ceremony.

La ricerca è stata esposta dal ricercatore Unipa Fabio Viola nella sessione Power Electronics della conferenza Power Engeneering, Energy and Electrical Drives – Powereng 2013.

Il riconoscimento scientifico è stato assegnato da un comitato internazionale formato da Direttori, Presidi e Rettori di diverse università, che ne ha stabilito il valore su oltre settecento contributi, sottolineando la crescente importanza della “Power electronics reliability.

Le ricerche esposte sono state sviluppate nell’ambito del PON Ambition Power, di cui l’Università di Palermo è partner insieme alle Università di Catania, di Messina, il CNR e STMicroelectronics.

Un ringraziamento speciale è stato conferito a Rosario Miceli, Associato nel Settore scientifico disciplinare ING-IND 32 Convertitori, Macchine ed Azionamenti Elettrici, in qualità di rappresentante del Rettore, per il supporto tecnico dato dall’Università di Palermo al congresso internazionale.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.