Problematiche progettuali e gestionali degli impianti di depurazione delle acque reflue che fanno uso di sistemi a membrana: questo il tema intorno a cui ruota l’evento organizzato dal Dicam (Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale, Aerospaziale, dei Materiali) dell’Università di Palermo in collaborazione con le Università di Napoli “Federico II” e Salerno.

Gli incontri inizieranno il 4 luglio e proseguiranno il giorno successivo e vedranno la partecipazione e gli interventi di numerosi rappresentanti del mondo della ricerca e delle Aziende produttrici di moduli a membrane e di Istallatori e Gestori degli impianti.

Per iscriversi è necessario versare la quota di partecipazione attraverso bonifico bancario, con atti, attestato di partecipazione e colazioni di lavoro, effettuando la registrazione sul portale Unipa entro il 2 luglio, salvo esaurimento dei posti disponibili.

Per ulteriori informazioni collegarsi al seguente indirizzo web  o contattare il Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale, Aerospaziale, dei Materiali Università degli Studi di Palermo ai numeri 091 23896542 e 091 23896556.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.