Ci sarà anche il professore Enzo Pagliaro dell’Università degi Studi di Palermo nel comitato scientifico per la sperimentazione sul Repubblica, scopo del comitato è la determinazione di «vari aspetti della sperimentazione, ad esempio indicare quali cell factory produrranno le staminali secondo il metodo di Vannoni, come verranno arruolati i pazienti, gli ospedali in cui verranno fatte le applicazioni. Inoltre, seguirà tutte le fasi della ricerca, che durerà un anno e mezzo».

Il metodo Stamina, infatti, è il nome del controverso metodo terapeutico, a base di cellule staminali, inventato da Davide Vannoni, al momento privo di ogni validazione scientifica che ne attesti l’efficacia. Metodo che – secondo il suo ideatore – potrebbe curare malattie di vario tipo, soprattutto quelle neurodegenerative.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.