Visti i molteplici problemi legati ai test d’ingresso, la difficoltà di accesso nelle facoltà a numero programmato, la fatica nello studiare tutte queste materie (soprattutto quando si è già provati dall’esperienza del diploma), ho sviluppato un’applicazione che potesse essere d’aiuto nel confronto con questi test così ostici.

Sono partito, pertanto, da quelli di Medicina e Chirurgia, tra le facoltà più gettonate.

L’applicazione, che ho battezzato TestMed, mette a disposizione, nella sua versione completa, 15 anni di test realmente assegnati dal 1997 ad oggi. Questi avranno un timer come se si fosse realmente seduti sui banchi universitari, allo scadere del quale si può visualizzare il risultato, le risposte corrette, quelle saltate, quelle sbagliate (potendo anche confrontare le risposte inserite con quelle corrette) e salvare il punteggio acquisito.

Ho aggiunto anche la possibilità di potersi esercitare settorialmente in determinati argomenti quali: Biologia, Chimica, Cultura generale e Matematica e Fisica, dando la possibilità di scegliere indipendentemente il numero di domande con cui esercitarsi su tale argomento.

Consapevole anche che tali test sono realmente selettivi e che la scelta dell’ateneo può influire molto, ho inserito nell’applicazione una lista di tutti i punteggi d’ingresso minimi in tutte le facoltà d’Italia dal 2008 ad oggi.

L’applicazione consta di due versioni: una totalmente gratuita – cliccate qui – con cinque anni di test in cui è presente della pubblicità e una a pagamento (il costo è di 3€) – cliccate qui – con 15 anni di test e nessun tipo di pubblicità (chiaramente in questo modo l’applicazione risulta molto più fluida e funzionale).

Sono graditi pareri, consigli e critiche.

4 Risposte

  1. raffaele

    Ottima app!! Buona idea, per chi si vuole esercitarsi sui test di medicina anche stando al mare!!

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.