Al via tre procedure selettive per titoli ed esami volte ad assumere Tecnologi con contratti di lavoro a tempo determinato per attività di supporto tecnico e amministrativo. Della durata di diciotto e ventisei mesi, i contratti saranno destinati all’assunzione di personale da destinare ai dipartimenti di Fisica e Chimica e di Scienze Giuridiche della Società e dello Sport. I candidati saranno sottoposti a tre prove e ad una eventuale preselezione.

Scadrà il primo agosto la presentazione per la domanda del primo bando, per il quale sono richiesti una laurea magistrale o di vecchio ordinamento in Fisica o Chimica, di un dottorato di ricerca nelle stesse materie e la qualificazione professionale in base all’attività da svolgere maturata per almeno un biennio. È di 68.711 euro il compenso previsto per 18 mesi di lavoro.

Per quanto riguarda il secondo bando, per il quale è possibile presentare domanda fino al 18 luglio, requisiti minimi richiesti sono una laurea magistrale o di vecchio ordinamento in scienze umanistiche, politico-economiche o giuridiche, un dottorato di ricerca in discipline sociologiche ed aver maturato esperienza nell’attività da svolgere maturata per almeno due anni. Compenso previsto sempre per 8 mesi di attività pari a 59.241 euro.

Il terzo bando prevede una durata di 26 mesi e un compenso di 100.404 euro. I candidati dovranno aver conseguito la laurea magistrale o di vecchio ordinamento in Fisica, un dottorato di ricerca in Fisica o Fisica Applicata e la qualificazione professionale in base all’attività da svolgere maturata per almeno un biennio. Sarà possibile presentare la domanda di partecipazione fino al 15 luglio.

Per partecipare è necessario compilare e inviare tramite posta certificata le domande presenti sul portale Unipa alla voce Concorsi.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.