L’Università degli Studi di Palermo parteciperà anche quest’anno alle regate che si svolgeranno ad ottobre nel golfo di La Spezia, con una barca a vela da competizione attualmente in costruzione presso la Facoltà di Architettura.

È la terza barca costruita dall’ateneo palermitano, che partecipa al progetto da più di cinque anni.

Antonio Mancuso, docente di di Architettura, ha spiegato che si tratta di «un’attività che deve molto agli studenti che lavorano al progetto, al rettore Lagalla e agli sponsor che credono nelle loro potenzialità. Questi giovani hanno imparato come si svolgere il passaggio dalla mente al computer per arrivare al manufatto».

Ecco il servizio di SiciliaUno:

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.