Stanchi e debilitati dopo un’intera mattinata passata sui libri? Gli occhi iniziano a chiudersi, l’attenzione a calare e lo stomaco a brontolare? Niente paura eccoci all’appuntamento settimanale con le ricette per gli studenti fuori sede. Quest’oggi Younipa propone una ghiotta e al tempo stesso leggera alternativa al classico panino frettoloso consumato tra un rigo e l’altro.

L’insalata di bresaola con asiago e rucola è una ricetta ottima e gustosa che rimettera in sesto mente e papille gustative. Molto veloce da preparare è l’ideale in queste giornata afose e risolve soprattutto il tanto temuto problema dell’utilizzo dei fornelli roventi. Ma vediamo di seguito ingredienti e modalità di preparazione. Il tocco di noci, infine, aggiunge un tocco di brio e salute al piatto. Allegria e salute per un piatto esplosivo.

Ingredienti per quattro persone:

    400 grammi di bresaola
  • 200 grammi di asiago
  • 100 grammi di rucola fresca
  • Una manciata di noci
  • Olio d’oliva
  • Succo di un limone
  • Pepe nero e sale quanto basta

Preparazione:

Tagliate la bresaola a cubetti non troppo grandi, metteteli in un vasetto o contenitore di vetro e copriteli del tutto con abbondante olio di oliva, succo di limone e pepe nero.

Mescolate delicatamente e lasciateli marinare per qualche minuto in modo che si insaporiscano. Quando la bresaola sarà pronta, in una ciotola mettete la rucola, l’asiago tagliato anch’esso a cubetti e la bresaola sott’olio.

Condite, se necessario, con un pizzico di sale e servite l’insalata di bresaola con qualche scaglia di Asiago e una manciata di noci.

La bresaola sott’olio potete consumarla anche dopo qualche ora, in tal caso vi consiglio anche di aumentare la dose di limone. Potete servirla anche come antipasto o per un finger food sfizioso con delle schiacciatine o semplicemente come piatto unico freddo.

Ricette precedenti:

Foto di Giallozafferano.it

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.