C’è tempo fino all’8 settembre per partecipare a una procedura selettiva pubblica, per titoli e colloquio, per l’attribuzione di un assegno per la collaborazione ad attività di ricerca (tipologia B) nell’Area scientifico – disciplinare: 11, Settore scientifico-disciplinare: M-GGR/01ndel Dipartimento Beni Culturali – Studi Culturali, dal titolo Strategie e metodi per la valorizzazione integrata del patrimonio culturale all’interno della filiera turistica e delle produzioni tipiche nel Siracusano.

L’attività di ricerca si svolgerà in sintonia con il Comitato di Progetto e il Comitato Tecnico Scientifico della Fondazione Archimede sotto la supervisione del Tutor.

Operando nell’ambito delle finalità statutarie della Fondazione Archimede, la ricerca si propone di definire un percorso formativo in grado di esitare in un output di competenze che siano in grado di integrarsi nei nuovi modelli di valorizzazione turistica degli assetti culturali locali.

E sono tre le direttrici lungo le quali si articolerà la ricerca: fase di ricognizione del patrimonio e del contesto delle attività di valorizzazione turistica in corso nel territorio siracusano-attività desk-; fase di ricerca socio-antropologica e geoeconomica per la definizione delle competenze professionali ritenute essenziali dagli operatori turistici per il potenziamento dell’offerta rivolta ai segmenti del turismo culturale e esperienziale-attività field; fase di elaborazione di un modello integrato di formazione on the job.

L’assegno, della durata di dodici mesi, prevede un importo minimo lordo annuo pari a  € 22.946,02 comprensivo degli oneri a
carico dell’Amministrazione e sarà erogato al beneficiario in rate mensili posticipate.

Per informazioni sui requisiti minimi richiesti e sulle modalità di partecipazione cliccate qui.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.