Anche l’Università degli Studi di Palermo parteciperà al premio >Green Jobs Conai, promosso dal Consorzio nazionale Imballaggi con lo scopo di favorire l’inserimento dei giovani laureati nel mondo dell’economia verde. A essere selezionate saranno le migliori lauree attinenti agli aspetti tecnologici, scientifici ed economici della gestione, del trattamento, del recupero e riciclo dei rifiuti di imballaggio. nonché l’innovazione, le tecnologie e la gestione dell’ambiente.

Insieme al dipartimento di Economia dell’ateneo palermitano, parteciperanno i dipartimenti di Economia della Bocconi di Milano; di Ingegneria dell’Università degli Studi di Bologna; di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; di Ingegneria del Politecnico di Bari; di Scienze e Tecnologie Ambientali della Seconda Università di Napoli e di Ingegneria dell’Università La Sapienza di Roma.

In palio 10 stage semestrali retribuiti presso aziende operanti nella green economy o nell’area ambientale di primarie imprese che hanno come intento quello dello sviluppo di politiche di sostenibilità d’eccellenza.

Chiunque voglia partecipare dovrà far pervenire la propria candidatura all’indirizzo greenjobs@conai.org, entro il 7 ottobre. Le tesi verranno giudicate da una commissione composta da docenti in rappresentanza dei diversi atenei coinvolti. La proclamazione dei dieci  vincitori si svolgerà in occasione della manifestazione di Ecomondo che si terrà a Rimini dal 6 al 9 novembre.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.