Finora era stata solo provata su alcuni corsi pilota ma da settembre sarà estesa a tutti i corsi di studio DM 270/2004, con l’esclusione di Scienze Biologiche /Palermo, Caltanissetta e Trapani), Conservazione e Restauro dei Beni Culturali (Lm biennale) e Conservazione e restauro dei Beni Culturali (Lm a ciclo unico).

Stiamo parlando della verbalizzazione online, la nuova pratica che abolisce tutti i verbali cartacei e gli statini e permette di registrare la materie date su formato elettronico.

Chi aveva già effettuato, per gli esami di settembre, la prenotazione al vecchio sistema del portale, dovrà nuovamente procedere alla prenotazione, accedendo al Portale nella sezione Esami, Piano di Studi e cliccando su Prenota.

Non è più disponibile, inoltre, la sezione download, ma iscrivendosi alla singola materia del corso si troverà il materiale caricato, anche se purtroppo non è detto che sarà disponibile tutto il materiale precedentemente caricato.

Per prenotarsi e controllare il proprio piano di studi gli studenti dovranno accedere al Portale studenti e al momento della verbalizzazione dovranno inserire la password di accesso al Portale come firma digitale dello studente.

I docenti saranno in possesso di un certificato digitale che comprenderà la loro firma digitale. Il verbale degli esami, quindi, che sarà firmato online, sarà conservato in digitale, assicurando così maggiore sicurezza.

10 Risposte

  1. Anna

    ma questo vale anche per il Cdl in scienze e tecniche psicologiche di scienze della formazione? Perchè quando prenoto l’esame mi dà ancora lo statino

    Rispondi
  2. Beppe

    Allora sono vere le barzellette su Scienze della Formazione… “sarà esteso a TUTTO L’ATENEO PALERMITANO” significa anche Scienze della Formazione.

    Rispondi
  3. Giorgio

    La procedura deve essere ancora sistemata, pertanto non credete a tutto quello che leggete, ancora ci sono tantissimi docenti delle triennali che non hanno richiesto né ottenuto le chiavi d’accesso.

    Rispondi
  4. Angelo Nuzzo

    Da quello che so io a settembre partirà solo per le facoltà di Architettura, Ingegneria e Giurisprudenza… tra l’altro è quello che dice il portale studenti al riguardo..

    “Da settembre al via la verbalizzazione online per tutti i corsi di studio della Facoltà di Giurisprudenza, della Facoltà di Architettura e della Facoltà di Ingegneria – 27/08/2013
    A partire dagli appelli della sessione d’esami di settembre 2013 viene estesa la procedura di verbalizzazione online a tutti i corsi di laurea della Facoltà di Giurisprudenza, della Facoltà di Architettura e della Facoltà di Ingegneria, compresi i corsi ad esaurimento del V.O. e del D.M.509/99.”

    Rispondi
  5. Giorgio

    Allora “NON sono vere le barzellette su Scienze della Formazione”, simpatico Beppe a quale corso di laurea sei iscritto? Stendiamo un velo pietoso!

    Rispondi
  6. marzia

    ho sentito dire che riguardo le bocciature verranno registrate e peseranno sul voto finale di laurea, come le lodi…è vero? e quando l’esame è prima scritto e poi orale, se non si supera lo scritto viene registrato subito come bocciatura??

    Rispondi
  7. LUISA

    Ma perchè cambiare? D’accordo: se si velocizza l’aggiornamento del piano di studi va benissimo (mi sono data una materia a luglio e ancora non mi risulta!!!!), ma se devono sparire i libretti cartacei o deve pesare un esame andato male per i più svariati motivi, no eh!! Anche perchè con il libretto hai la firma del professore che lo hai sostenuto ecc…se la registrazione digitale del voto per un motivo X non avesse buon esito e il professore, con tanti che gliene passano, non ricordasse il tuo esame che si fa?!? “Assicurando così maggiore sicurezza” un corno………. almeno i libretti dovrebbero rimanere secondo me: per quanto “antiquati” scripta manent!!!

    Rispondi
  8. Giorgio

    Il libretto non verrà eliminato, si continuerà a trascrivere il superamento dell’esame anche come una forma di garanzia. In ogni caso lo studente ha il diritto di ottenere, tramite un modulo, la certificazione del superamento dell’esame.
    Per quanto concerne le bocciature non ho alcuna informazione, personalmente quando uno studente non supera lo scritto e/o l’orale gli riconosco il diritto di non trascrivere nel verbale il risultato dell’esame oppure di scrivere “ritirato” che non significa bocciato.

    Rispondi
  9. Fulvio

    da studente di un corso magistrale sto trovando molto comoda la procedura del verbale online… l’unico problema che con il nuovo portale non saranno più i docenti ad essere incaricati di inserire le date dei loro esami, ma saranno le segreterie didattiche, comportando un notevole ritardo nell’inserimento di date, orari, sedi, ecc… bisognerebbe a mio avviso porre molta attenzione a questo aspetto

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.