La società produttrice del giochino Candy Crush sta per quotarsi in borsa. Molte ore di studio sono state sacrificate già. Ma che cosa c’è dietro questo successo? C’è una teoria del complotto…

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.