Mafia e Stato, o si fanno la guerra o si mettono d’accordo: questo il nome del seminario organizzato dall’associazione Vivere Ingegneria che si svolgerà oggi alle 17:00 presso l’Aula Magna della Facoltà di Giurisprudenza. Pensato per sensibilizzare e informare sui rapporti tra Stato e Cosa nostra, che si pongono in discordia ma che storicamente, soprattutto a livello territoriale, hanno punti d’ombra, l’incontro vedrà come ospiti studiosi del fenomeno mafioso e operatori di legalità che illustreranno questioni inerenti al tema offrendo importanti spunti di riflessione.

Ad intervenire lo scrittore Gino Pantaleone, il giornalista Pino Maniaci, Salvo Vitale, professore di Storia e Filosofia presso il Liceo Scientifico di Partinico e l’avvocato Antonino Agnello, studioso del processo penale.

La partecipazione è gratuita. Per iscriversi è necessario mandare una mail all’indirizzo viveregiurisprudenza@gmail.com con oggetto “Seminario mafia e stato” e recante nome, cognome e numero di cellulare (per eventuali comunicazioni urgenti).

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.