Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di AIESEC Palermo:

«AIESEC Palermo ha ufficialmente dato il via alla sua campagna volta ad attrarre nuovi membri. La campagna è indirizzata a tutti gli studenti interessati a vivere in maniera diversa l’università, a quei studenti che credono nel cambiamento, che hanno voglia di attivarsi, mettersi in gioco ed esserne direttamente protagonisti andando oltre un orizzonte unicamente accademico e teorico, avendo un impatto diretto ed immediato sulla realtà, in modo tale da essere maggiormente competitivi per il mondo del lavoro.

MAKE IN PALERMO
2013 è l’evento che si terrà giorno 20 Novembre 2013 presso l’Aula Consiglio,edificio 7, Università degli Studi di Palermo, ore 15:00. In questo evento i ragazzi di AIESEC Palermo saranno impegnati a dare agli studenti tutte le informazioni utili per presentare l’organizzazione e intraprendere il processo di selezione, pronti a coinvolgerli attivamente attraverso un Workshop sul project management.

AIESEC è la più grande organizzazione al mondo gestita interamente da studenti, presente in 124 paesi con più di 86000 membri. Entrare in AIESEC per uno studente di oggi è una sfida che permette di prendere in mano il proprio futuro e agire concretamente.
Lavorare in un team internazionale, sviluppare progetti di impatto sociale, imparare a gestire risorse umane e finanziarie, migliorare le proprie capacità marketing e la conoscenza dell’inglese sono i modi attraverso cui l’organizzazione costruisce un ponte tra il mondo universitario e quello del lavoro.
Una nuova visione di Palermo attraverso il #MakeinPalermo perché i giovani che entrano in AIESEC sono stanchi degli stereotipi e vogliono dimostrare al mondo che Palermo non è soltanto corruzione e mafia».

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.