DdL: quale futuro per il professionista delle Scienze Motorie. Questo il titolo dell’incontro che si svolgerà domani, mercoledì 27 novembre, alle ore 10 presso la Sala Gialla della Regione. Un modo per presentare una proposta di legge sulla figura del laureato in Scienze motorie e analizzare la figura professionale di questo corso di Laurea.

Si prenderanno in esame gli interventi legislativi in materia di sport, a partire dalla riforma Costituzionale del 2001, con particolare riferimento alla Legge Costituzionale n.1/1999, che ha conferito alle Regioni la possibilità di dotarsi di Statuti.

Oltre alla componente studentesca ci saranno anche i docenti e i deputati parlamentari.

Agli studenti di Scienze Motorie e Giurisprudenza che prenderanno parte all’incontro verrà attribuito 1 Cfu.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.