Lo sbarco in Sicilia e il Mondo Nuovo: questo il nome del convegno di studi che si svolgerà oggi, giovedì 28 novembre, e domani, venerdì 29 presso la Sala Gialla di Palazzo Reale.

Organizzata e promossa dalla Fondazione Federico II di Palermo e dall’Università degli Studi di Palermo – Dipartimento di Scienze umanistiche, Dipartimento di Analisi dei processi politici, sociali e istituzionali, Dipartimento di Civiltà antiche e moderne, l’iniziativa parlerà dello sbarco in Sicilia degli americani tra il 9 e il 10 luglio 1943, a cui presero parte circa 160.000 uomini.

Una due giorni che punta soprattutto a far riflettere sul significato di quello sbarco dal punto di vista anche delle vittime civili, causate sia dalle bombe tedesche che da quelle americane.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.