Brillanti risultati nel weekend delle formazioni del Cus Palermo. Il risultato più prestigioso è la medaglia di bronzo conquistata ai campionati Europei di corsa campestre di Belgrado da Osama Zoghlami con la nazionale Under 20.

La Nazionale italiana juniores, impegnata ai Campionati Europei di Cross, composta da Lorenzo e Samuele Dini, Yeman e Neka Crippa, Italo Quazzola e dal nostro Osama Zoghlami, ha centrato il terzo posto, alle spalle di Francia e Russia. L’Italia è rimasta in corsa per l’oro sino all’ultimo giro del percorso, lottando in particolare con i transalpini, nel contesto di una prova intensa sino alle battute finali.

Un risultato, quindi, che conferisce ulteriore prestigio alla stagione dell’Atletica Cus Palermo. «Non sono contentissimo, ma non posso dire di essere scontento ovviamente – dichiara Osama Zoghlami, atleta Cus Palermo – sono consapevole di aver dato il massimo e non potevo fare altro. La gara era dura – aggiunge – il percorso anche se pianeggiante era intenso e faticoso». Un bronzo che chiude una stagione intensa e ricca di soddisfazioni. «Ho chiuso bene con questo bronzo, anche se di squadra – aggiunge – che va ad aggiungersi al personale nei 1500 fatto a fine ottobre. In futuro cercheremo di migliorare ancora».

Nel campionato di serie D di Futsal maschile pareggio con il punteggio di 7 a 7 in trasferta contro il Villaurea per il Cus Palermo con una prodigiosa rimonta. Nel campionato di serie A di Pallamano la formazioni giallorossa ha perso contro il Lazio con il punteggio di 34 a 24. Sconfitta per 8 a 1, nel campionato di serie A Futsal per la formazione femminile contro Italcave Real Statte. Nel campionato di calcio di Promozione il Cus ha ceduto in trasferta a Cefalù con il punteggio di 3 a 1.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.