Si svolgerà sabato 18 gennaio presso la Facoltà di Giurisprudenza in Via Maqueda 172 (dalle 9.30 alle 18.30) il 1° Forum regionale sui beni confiscati – Le mafie restituiscono il maltolto, organizzato da Libera – associazioni nomi e numeri contro le mafie.

«A quasi 18 anni dalla 109/96 – scrive l’associazione in una nota – urge un aggiornamento alla normativa che valorizzando quanto di buono è stato fatto fin ora consenta un pieno ed effettivo riutilizzo di quell’immenso patrimonio che resta, per difficoltà di vario genere, inutilizzato e dunque sprecato.

Abbiamo pensato a questa giornata perché vogliamo ‘ripartire’ dando protagonismo alle progettualità di tutte quelle realtà che in Sicilia si occupano direttamente ed indirettamente della gestione sociale dei patrimoni strappati a Cosa Nostra. All’appuntamento regionale saranno presenti per dibattere sull’argomento le realtà associative, cooperativistiche, educative, del terzo settore nonché le realtà produttive, sindacali ed i soggetti istituzionali e professionali coinvolti nei procedimenti di sequestro, confisca, destinazione, amministrazione e gestione delle strutture strappate alle consorterie mafiose.

La partecipazione è libera. Per iscriversi al forum cliccare qui.

Per ulteriori informazione mandare una mail all’indirizzo info@liberasicilia.org o telefonare al 333.3381624».

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.