Si svolgerà lunedì 27 gennaio alle ore 16:00 presso l’aula magna dell’edificio 12 di viale delle Scienze il seminario, organizzato in occasione della Giornata mondiale della memoria, dal titolo I campi di sterminio, le comunità, le identità.

A coordinare i lavori Carlo Verri (Articolo Tre). Introduce Luigi Carollo (Articolo Tre).

Seguiranno le relazioni Gay al confino nell’Italia fascista di Tommaso Giartosio, scrittore; I nazifascismi europei e la cancellazione del lesbismo di Vincenza Scuderi, germanista (Università di Catania); Porrajmos: il genocidio dei Rom e dei Sinti di Giulia Veca, consulente per le politiche Rom del Comune di Palermo; Il lutto allo specchio. Memoria e identità nell’ebraismo italiano di Matteo Di Figlia, storico (Università di Palermo) e I Rom, i campi e la memoria di Vincenzo Guarrasi, geografo (Università di Palermo).

Il seminario non rilascia crediti formativi.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.