Si presenta oggi, 14 febbraio alle ore 13, presso il Policlinico di Palermo il Master formativo dell’Università degli Studi di Palermo in Agopuntura. Organizzato dal Dipartimento Biomedico di Medicina Interna e Specialistica, si pone come obiettivo quello di ampliare il bagaglio professionale del medico attraverso l’acquisizione di criteri diagnostico-terapeutici propri della Medicina Tradizionale Cinese, diffusa in Europa dal Maestro Nguyen Van Nghi.

Requisiti minimi per partecipare sono una laurea in Medicina e Chirurgia, laurea in Odontoiatra, oppure essere laureandi che acquisiscono il titolo il titolo prima dell’immatricolazione del Master.

Il corso, che inizierà ad aprile, avrà una durata di un anno con 1500 ore totali, con 23 seminari presso le aule del Policlinico, Università degli Studi di Palermo. Stage, tirocinio e convegni completeranno l’offerta formativa di approfondimento clinico-terapeutico e di integrazione della MTC cin il modello biomedico.

Per maggiori informazioni, cliccate qui.

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.