Pubblichiamo una lettera inviata dall’associazione Uniattiva, per il miglioramento del servizio mensa presso le mense dell’Università degli Studi di Palermo. L’Ufficio mensa ha istituito il menù per persone celiache.

«A seguito delle segnalazioni inviateci da alcuni studenti in merito al recente calo della qualità del servizio di ristorazione, il Coordinamento Uniattiva si è mobilitato per effettuare alcune verifiche e ha riscontrato nelle ultime settimane un notevole peggioramento del servizio ristorazione offerto dalle mense universitarie San Saverio e Santi Romano.

Cogliendo il Vostro invito a segnalare eventuali disagi nel corretto funzionamento di tali servizi, mandiamo la seguente richiesta per evidenziare:

  • Incongruenze tra il menù della pianificazione settimanale e quello realmente proposto agli studenti;
  • Assenza di quantità congrue a garantire il fabbisogno di tutti gli utenti;
  • Peggioramento della qualità dei pasti.

Alla luce di queste segnalazioni chiediamo altresì una maggiore attenzione per tutti gli studenti celiaci, vegetariani, appartenenti a confessioni religiose che prevedono particolari restrizioni alimentari e di tutti gli studenti con particolari intolleranze alimentari.

Certi della Vostra sensibilità e del Vostro pronto intervento nel provvedere alla risoluzione delle nostre segnalazioni attendiamo contese riscontro».

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.