Pubblichiamo una nota di Ruggero D’amico, coordinatore di Uniattiva, in merito agli appelli per i fuori corso:

«Il Coordinamento UniAttiva dopo un colloquio serrato con l’Ufficio Coordinamento Didattico in merito all’inserimento degli appelli nel mese di aprile per gli studenti fuori corso, ha riscontrato le seguenti criticità:

  • Non ci sono i tempi tecnici per un appello per i fuoricorso nel mese di aprile;
  • Il  personale  (costituito  solo  da  due  funzionari)  necessita  di  almeno  40  giorni  per completare  tutte  le  operazioni  di  caricamento  delle  date  per  gli  studenti  di tutti gli ordinamenti senza causare disservizi agli stessi.

Pertanto, alla luce di queste spiegazioni il Coordinamento UniAttiva chiede l’inserimento di un appello per gli studenti fuori corso tra il 19 maggio e il 10 giugno (in aggiunta ai tre già previsti), in modo tale da accelerare il loro percorso accademico.

Si allega alla presente l’elenco di 586 sottoscrittori appartenenti alla Scuola che appoggiano la richiesta  in  oggetto.  Si  precisa, altresì,  che gli  stessi, al momento  dell’invio dei dati dei dati personali, hanno autorizzato il loro trattamento ai fini della petizione».

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.