A Unipa è tempo di lezioni e su Twitter si moltiplicano i messaggi di studenti che raccontano le proprie esperienze in tempo reale, tra l’ironico e il polemico. Ecco alcuni tweet scovati sul social network:

  • Francesco Pruiti: «Le lezioni alle 14 sono un crimine nei confronti di noi studenti».
  • Gabriele Ciaccio: «Unipa è anche fare una lezione in piedi, due ore, e sentire dire al prof che non importa perché tanto rinunceremo a seguire la materia. #pago».
  • Giuseppe Miccoli: «#unipa una generazione che prende appunti, su tutto, pure quando faccio una domanda, Io al professore #studenti #stenografi #palermo».
  • Giorgio: «Secondo giorno di lezione e già mi fa male la mano a forza di scrivere».
  • Pol: «quando ti rinviano un esame delle 10.00 mandandoti una mail alle 8.30. E non sai se bestemmiare come mai prima o esultare».

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.