«I giovani e la ricerca della qualità. La sfida dell’agroalimentare: una questione di rete». È stato il tema di un workshop svoltosi mercoledì 12 marzo 2014, in occasione dell’inaugurazione dell’Anno Accademico della Scuola Politecnica, nell’Aula Magna di viale delle Scienze a Palermo.

«La produzione agroalimentare costituisce infatti – ha detto il prof. Paolo Inglese, coordinatore del Consiglio di classe in Scienze delle Produzioni e delle Tecnologie Agrarie – uno dei temi di maggiore interesse per la Scuola, nell’ottica della sua importanza per la crescita della Sicilia e per la naturale interdisciplinarietà che caratterizza le sue competenze».

Dopo i saluti di Roberto Lagalla, Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, che ha sottolineato come «la capacità di creare nuove opportunità didattiche sia centrale nella crescita delle Scuole dell’Ateneo», Fabrizio Micari, presidente della Scuola Politecnica e Paolo Inglese, sono intervenuti Giulia Serio, Co-Founder Empleko S.r.l.s., Alberto Tasca d’Almerita “Natura in Tasca”, Pietro Fici, direttore Centrale QA R&D Averna Spa, Daniele Rossi, Amministratore Delegato Federalimentare Servizi. Ha moderato Giovanni Carrada, coordinatore della Programmazione Scientifica RAI per EXPO 2015.

«Mi auguro che la cerimonia di inaugurazione dell’Anno Accademico – ha dichiarato il presidente della Scuola Fabrizio Micari – possa divenire un appuntamento annuale, di volta in volta dedicato ad un tema di interesse per la Scuola».

Intanto sono stati organizzati per oggi i seguenti eventi:

  • Venerdì 14 marzo presso la Scuola Politecnica: “Il progetto di collaborazione tra Italiani di Frontiera” e “La Storia nel Futuro” con il supporto di Aizoon Group che darà la possibilità ad alcuni partecipanti selezionati di partecipare al Silicon Valley Study Tour 2014 sostenuto da Ministero degli Affari Esteri, NIAF, SVIEC – Silicon Valley Italian Executive Council. I partecipanti verranno selezionati grazie al dibattito in inglese a valle delle conferenze animato dagli speaker e dai Tech Scout.
  • Venerdì 14 marzo alle ore 8.30 nell’Aula Capitò della presidenza della Scuola Politecnica, “New trends and research perspectives towards a more sustainable environment”.

Agli eventi, organizzati dal gruppo di Ingegneria Sanitaria – Ambientale del DICAM, sarà presente anche il professore Emerito Gustaf Olsson della Lund University.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.