Manca poco meno di un mese al test di accesso alle facoltà di Medicina, Odontoiatria, Veterinaria e Architettura che, per la prima volta, si svolgerà ad aprile, l’otto per precisione, ad anno scolastico ancora in corso. L’attesa è trepidante e, stando alle prime stime, l’anticipo, che ha costretto i giovani a sovrapporre lo studio per la maturità agli esercizi per il quiz, non ha fatto calare l’appeal del camice bianco.

I candidati iscritti alla prova per entrare nei corsi di Medicina, Odontoiatria e Veterinaria degli atenei pubblici si aggirano intorno ai 77mila di cui circa 69.600 iscritti al test per Medicina e Chirurgia e Odontoiatria (test unico in italiano, sostenuto lo scorso anno da 69.073 candidati).

A presentarsi il giorno dopo (9 aprile) alla selezione per il corso di Veterinaria saranno invece 8.041 partecipanti, più o meno in linea con il numero di quelli del 2013 (8.050). Una lotta sfrenata all’ultimo posto quella che intraprenderanno i primi di aprile i giovani, ancora per poco, liceali. I posti disponibili sono 10.551 per Medicina-Odontoiatria, 774 per Veterinaria.

A registrare un calo delle iscrizioni sono, invece, i corsi di laurea dell’area di Architettura. A sedersi tra i banchi il 10 aprile, e giocarsi il tutto per tutto per occupare i 7.621 posti disponibili, saranno 13.261 studenti a fronte dei 14.877 partecipanti alla prova dello scorso anno. Il calo riguarda 1.600 domande.

I risultati dei test saranno pubblicati, badate bene, il 22 aprile per Medicina e Chirurgia e Odontoiatria, il 23 aprile per Veterinaria e il 24 aprile per Architettura. Le graduatorie di merito nazionali saranno pubblicate il 12 maggio e si chiuderanno il primo ottobre.

Anche per i test relativi all’anno accademico 2014/2015 restano 60 i quesiti a cui i candidati dovranno rispondere in 100 minuti, mentre la ripartizione del numero di domande per ciascun argomento è stata modificata in favore del numero dei quesiti delle materie disciplinari.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.