Novità sul fronte trendy del momento. Ragazze aprite bene le orecchie e strabuzzate gli occhi. Ecco a voi le borsette fatte di trippa, cioè la parte che coincide con lo stomaco della mucca. Non guardate lo schermo inorridite, no no. Ad inventare l’accessorio del momento è stata una studentessa scozzese 23enne di design, Jocelyn Mather.

«Il mio professore continuava a dire che starebbero bene a Lady Gaga», ha dichiarato la giovane. La sua collezione di borse cucite a mano varia dalle piccole clutch alle borse con manici, usando la trippa come rivestimento o come copertura. Anche i fissaggi sono stati fatti usando parti della mucca come ad esempio le corna, per le quali ha subito una perquisizione da parte dei funzionari della fauna selvatica.

«Il mio agente immobiliare ha fatto un controllo del mio appartamento e si è imbattuto in un paio di corna», ha detto la studentessa. Ha pensato che fossero zanne d’avorio e ha chiamato la polizia. «Ero terrificata ma gli agenti si sono messi a ridere quando hanno visto le corna».

Le borse, quattro per l’esattezza, sono state addirittura esposte alla mostra della Edinburgh Napier University.

Arte o follia?

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.