L’Università degli Studi di Palermo sigla un protocollo d’intesa con il Consorzio ARCA, la Camera di Commercio di Palermo e UniCredit per l’istituzione di un tavolo permanente per lo sviluppo dello spirito imprenditoriale.

Il protocollo, presentato ieri presso i locali della Camera di Commercio, è stato illustrato dal presidente del Consorzio ARCA, Umberto La Commare, dal presidente della Camera di Commercio di Palermo, Roberto Helg, e dal responsabile del Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio Sicilia di UniCredit, Vincenzo Tumminello.

Obiettivo è quello di favorire un’azione di coordinamento che si reputa necessaria per amplificare l’azione a beneficio del territorio, dei suoi giovani e delle imprese locali. Motivo per cui è stato deciso di istituire, presso il Dipartimento Scienze Economiche, Aziendali e Statistiche dell’Università di Palermo, un Tavolo permanente per lo sviluppo dello spirito imprenditoriale con l’obiettivo di ridurre le carenze rilevate, soprattutto tra i giovani siciliani, sul tema della cultura d’impresa e al tempo stesso di incrementare le opportunità di inserimento nel mercato del lavoro.

Attraverso il Tavolo si cercherà di realizzare un’attività di ricerca, di formazione e orientamento al lavoro e di monitoraggio, mentre l’attività di ricerca sarà finalizzata a comprendere le dinamiche e le prospettive dell’attuale contesto economico al fine di acquisire informazioni utili sui fabbisogni di competenze, anche nella prospettiva di costruire percorsi collegati di formazione e di individuare azioni di orientamento professionale.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.