Voglia sfrenata di coccole?

Niente paura, ci pensa Riajyuu Coat ed è la giacca che ti… abbraccia!

Il cappotto è fatto per le persone con carenza di affetto ed è stato inventato da Maito Omari, ricercatore della giapponese Università di Tsukuba, chiamata anche Like a Hug che, tradotto in italiano, letteralmente sta per un abbraccio.

Si allaccia a una cintura ben stretta in vita e ci sono anche delle cuffie a corredo.

Perché? Semplice, sentiremo presto sussurrare una voce che dice «Mi dispiace, mi stavi aspettando?», poi l’abbraccio. Il ricercatore ha detto di essersi ispirato al suo senso di solitudine dopo che la fidanzata lo aveva lasciato.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.