Torna il Premio Gaetano Marzotto, la competizione a premi che cerca nuovi imprenditori e costruttori di futuro che siano in grado di far convivere innovazione, impresa e società. Giunto alla quarta edizione, vede tra i partner il Consorzio Arca, che valuterà insieme ad altri incubatori ed  acceleratori partner le proposte dei candidati della sezione “Premio dall’idea all’impresa”.

Come si legge sul sito del Consorzio Arca, il montepremi complessivo supera quest’anno il milione di euro. Il premio si divide in tre categorie.

  1. Premio per l’impresa: mette in palio 300.000 euro in denaro e un percorso di affiancamento della Fondazione CUOA del valore di 25.000 euro, che andranno alla migliore impresa innovativa con capacità di generare significative ricadute positive negli ambiti sociali, territoriali, culturali o ambientali. E’ rivolto a nuovi imprenditori che abbiano una società già costituita, un team consolidato, un mercato di riferimento interessante e un partner (incubatore, acceleratore) che ne accrediti il valore.
  2. Premio Dall’idea all’impresa: riservato ai giovani fino a 35 anni di età massima e rivolto a persone fisiche, team di progetto e startup innovative, il Premio consiste in un riconoscimento in denaro (50.000 euro) e in periodi di affiancamento o di residenza all’interno di incubatori e acceleratori di impresa, per un valore complessivo di 735.000 euro. Gli incubatori partner del Premio valuteranno tutte le proposte e nomineranno il vincitore del percorso da loro messo a disposizione. I ventuno vincitori dei percorsi concorreranno per aggiudicarsi il premio di 50.000 euro, che verrà assegnato durante la semifinale del 30 ottobre.
  3. Premio speciale Unicredit Start Lab: rivolto ad almeno una startup per ciascuna delle due categorie di concorso, Premio per l’impresa e Premio dall’idea all’impresa, il Premio prevede l’inserimento in un programma UniCredit che include l’assegnazione di un mentor per confronti periodici con le startup su aspetti strategici e di crescita; la partecipazione alla Startup Academy; un programma di coaching da parte del team di UniCredit Start Lab; l’assegnazione di un Relationship Manager di UniCredit per seguire le esigenze bancarie e, per le startup che ne abbiano i presupposti, organizzazione di Business Meetings con clienti Corporate di UniCredit e con possibili investitori.

Per partecipare basta compilare il form online entro il termine del 18 giugno 2014.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.