Ultimo week-end ricco di appuntamenti a Palermo tra degustazioni bio, percorsi enogastronomici, curiosità dal cielo e laboratori di giocoleria con il cartellone Pasqua 2014, Cultura consapevole, organizzato dall’Università degli Studi di Palermo, che si chiude domenica 27 aprile, dopo due settimane con oltre 90 eventi gratuiti.

Oggi, venerdì 25 aprile, aperte le porte delle mostre all’Orto Botanico Cose di altri tempi, Dialogo e Storie di Carta. Disegni, fotografia, Pittura. Stasera ultima data per lo spettacolo Dopo il silenzio, tratto dal libro di Pietro Grasso Liberi tutti, che andrà in scena al Teatro Biondo alle 21:00.

Sabato 26 aprile, alle ore 10:00, nella Sala Magna dello Steri, appuntamento con Slow Food per un percorso enogastronomico sull’alimentazione popolare e il cibo rituale, a cura di Roberto Garufi, con l’introduzione di Mario Indovina del Presidio Slow Food Palermo.

Domenica 27 aprile, dalle 10:00 alle 14:00, il cortile dello Steri, sede del rettorato, sarà animato dagli stand che espongono i prodotti dell‘agricoltura biologica di ‘A Fera BIO Palermo; nell’arco della giornata sono previsti anche laboratori per bambini alle 10:30 e alle 11:30 spettacoli di giocoleria con Jonathan Marquis, infine alle 12:30 l’appuntamento per i piccoli con l’osservazione del sole Astrokids – Il Sole la nostra stella, a cura degli esperti dell’INAF – Osservatorio Astronomico di Palermo.

Visite guidate sabato e domenica al Museo storico dei motori e dei meccanismi dalle 9:30 alle 13:00 alla Scuola Politecnica di viale delle Scienze.

Inoltre, la mostra Design: progetti e prodotti per mercati contemporanei e le fotografie di Giacomo D’Aguanno su La città perduta al Carcere dei Penitenziati allo Steri, oltre l’installazione di Giorgio Cattani Omaggio a Falcone e Borsellino nella Chiesa di Sant’Antonio Abate – Steri.

Domenica aperta dalle 11:00 alle 12:00, a San Martino delle Scale, anche la mostra su Le tele di Penelope far le trame e gli orditi. Tessuti dei cinque continenti dal VI al XX secolo, a cura dell’Accademia delle Belle Arti e Restauro nell’Abazia S. Martino delle Scale (ex biblioteca – piazza Platani 5).

Tutti gli appuntamenti e il calendario giornaliero completo sono consultabili su pasqua2014.unipa.it – Facebook: Univercittà Eventi Unipa – Twitter: @EventiUnipa.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.