La Giunta comunale di Palermo ha stilato una bozza di convenzione con l’Università per aprire un varco ciclopedonale che collegherà il Parco Cassarà, attualmente chiuso per la presenza di amianto, con Parco d’Orleans. La stipula viene differita alla bonifica del Cassarà.

I lavori saranno affidati al Coime e l’accesso sarà dalle 8:00 alle 18:30 da ottobre ad aprile e dalle 8:00 alle 20:00 da maggio a settembre.

Potrebbe sorgere nella zona un un laboratorio open air sulle tecnologie avanzate in collaborazione con il Consorzio ARCA e, tramite la riqualificazione dell’area verde a ridosso del Dipartimento di Chimica, un giardino didattico e altri percorsi pedonali per collegare il parco direttamente con l’edificio 15 e viale delle Scienze.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.